Mostra temporanea

Mostra Milano and the Champions

24 mag, 2016- 31 dic, 2016

La nuova mostra di Casa Milan “Milano and the Champions” racconta la storia dello storico trofeo nato nel 1955 come Coppa dei Campioni e trasformato nel 1992 in UEFA Champions League.

A pochi giorni dalla finale, che si disputerà sabato sera a San Siro, l’esposizione rinnova lo storico legame tra il famoso Trofeo delle Grandi Orecchie e la città di Milano, definita la Capitale europea della UEFA Champions League.

Dai contenuti inediti sulla nascita ed evoluzione del marchio del torneo, ai cimeli ufficiali delle finali giocate a Milano, fino alle maglie delle storiche vittorie del Milan e alla presentazione del pallone e delle maglie della finale di quest’anno. 

Le sei aree in breve:

#1 - Le prime finali a Milano (1965-1970)

Le origini del trofeo: dalla nascita nel 1955 attraverso l’esposizione del regolamento originale redatto dai giornalisti de L’Equipe, passando per i programmi ufficiali delle finali e i biglietti delle partite. Un focus specifico sulle due finali disputate a Milano nel 1965 e 1970 con le maglie originali, altri cimeli storici e una parete con la cronistoria di tutte le finali dal 1955 al 1991.

 

#2 - Le otto stelle del nuovo logo

La nascita della nuova formula e del nuovo marchio che diventa rapidamente un simbolo globale. Qui è esposto il bozzetto originale delle otto stelle e tutti i prodotti che raccontano le sue successive evoluzioni fino alla versione attuale.

Sono inoltre mostrati i video teaser dei canali televisivi internazionali degli ultimi vent’anni e, in anteprima, lo spartito originale della celebre colonna sonora scritta dal compositore Britten.

 

#3 - Le vittorie dell’AC Milan dal 1963 al 2007

Un’area speciale dedicata a tutte le vittorie dell’AC Milan a partire dal 1963 fino al 2007 con tutte le maglie originali indossate nelle finali vittoriose del Milan, a partire dalla celebre maglia bianca del compianto capitano Cesare Maldini, passando tra le altre a quella del figlio Paolo che ha alzato la coppa 40 anni dopo nel 2003.

 

#4 - La finale del 2001: l’Opera del Calcio

Svolta nella storia delle Finali di Champions League: viene realizzata per la prima volta una comunicazione dedicata all’evento, legata al tema di San Siro come La Scala del calcio, un chiaro omaggio al teatro meneghino. Da quella edizione viene messa in scena una cerimonia con l’orchestra scaligera in campo e lanciato il pallone tematico della finale che ancora oggi rappresenta l’elemento distintivo dell’incontro.

 

#5 - La finale del 2016: anteprima 

Preludio importante per tutti i visitatori che presenzieranno alla finale della UEFA Champions League allo Stadio San Siro. In attesa del match, oltre a rivivere tutti i ricordi e le informazioni del Torneo, i supporter potranno vedere da vicino il pallone ufficiale del match.

 

#6 - adidas Archive

Raccolta di cimeli dell’adidas Archive, importante istituzione di conservazione culturale del gioco del calcio di proprietà̀ della famosa industria sportiva tedesca.

In mostra oltre a cimeli specifici delle finali disputate a Milano e vinte dal Milan, tutti i palloni denominati FINALE che proprio a partire dal 2001, ovvero dalla Finale di Milano, vengono realizzati in esclusiva per la partita finale della competizione.

  

La mostra “Milano and the Champions” è aperta dal 24 maggio fino al 31 dicembre 2016.

 

Per info e prenotazioni:
Tel: +39 02 62285604
Email: mondomilan@acmilan.it

Museo Mondo Milan

ACQUISTA I BIGLIETTI
Map

Via Aldo Rossi,8 20149 Milano (Italy)

+39 02 62284545

La nuova mostra di Casa Milan “Milano and the Champions” racconta la storia dello storico trofeo nato nel 1955 come Coppa dei Campioni e trasformato nel 1992 in UEFA Champions League.

A pochi giorni dalla finale, che si disputerà sabato sera a San Siro, l’esposizione rinnova lo storico legame tra il famoso Trofeo delle Grandi Orecchie e la città di Milano, definita la Capitale europea della UEFA Champions League.

Dai contenuti inediti sulla nascita ed evoluzione del marchio del torneo, ai cimeli ufficiali delle finali giocate a Milano, fino alle maglie delle storiche vittorie del Milan e alla presentazione del pallone e delle maglie della finale di quest’anno. 

Le sei aree in breve:

#1 - Le prime finali a Milano (1965-1970)

Le origini del trofeo: dalla nascita nel 1955 attraverso l’esposizione del regolamento originale redatto dai giornalisti de L’Equipe, passando per i programmi ufficiali delle finali e i biglietti delle partite. Un focus specifico sulle due finali disputate a Milano nel 1965 e 1970 con le maglie originali, altri cimeli storici e una parete con la cronistoria di tutte le finali dal 1955 al 1991.

 

#2 - Le otto stelle del nuovo logo

La nascita della nuova formula e del nuovo marchio che diventa rapidamente un simbolo globale. Qui è esposto il bozzetto originale delle otto stelle e tutti i prodotti che raccontano le sue successive evoluzioni fino alla versione attuale.

Sono inoltre mostrati i video teaser dei canali televisivi internazionali degli ultimi vent’anni e, in anteprima, lo spartito originale della celebre colonna sonora scritta dal compositore Britten.

 

#3 - Le vittorie dell’AC Milan dal 1963 al 2007

Un’area speciale dedicata a tutte le vittorie dell’AC Milan a partire dal 1963 fino al 2007 con tutte le maglie originali indossate nelle finali vittoriose del Milan, a partire dalla celebre maglia bianca del compianto capitano Cesare Maldini, passando tra le altre a quella del figlio Paolo che ha alzato la coppa 40 anni dopo nel 2003.

 

#4 - La finale del 2001: l’Opera del Calcio

Svolta nella storia delle Finali di Champions League: viene realizzata per la prima volta una comunicazione dedicata all’evento, legata al tema di San Siro come La Scala del calcio, un chiaro omaggio al teatro meneghino. Da quella edizione viene messa in scena una cerimonia con l’orchestra scaligera in campo e lanciato il pallone tematico della finale che ancora oggi rappresenta l’elemento distintivo dell’incontro.

 

#5 - La finale del 2016: anteprima 

Preludio importante per tutti i visitatori che presenzieranno alla finale della UEFA Champions League allo Stadio San Siro. In attesa del match, oltre a rivivere tutti i ricordi e le informazioni del Torneo, i supporter potranno vedere da vicino il pallone ufficiale del match.

 

#6 - adidas Archive

Raccolta di cimeli dell’adidas Archive, importante istituzione di conservazione culturale del gioco del calcio di proprietà̀ della famosa industria sportiva tedesca.

In mostra oltre a cimeli specifici delle finali disputate a Milano e vinte dal Milan, tutti i palloni denominati FINALE che proprio a partire dal 2001, ovvero dalla Finale di Milano, vengono realizzati in esclusiva per la partita finale della competizione.

  

La mostra “Milano and the Champions” è aperta dal 24 maggio fino al 31 dicembre 2016.

 

Per info e prenotazioni:
Tel: +39 02 62285604
Email: mondomilan@acmilan.it

Contattaci per maggiori informazioni

Inserire il nome
Inserire un indirizzo email valido
Inserire un messaggio
Campo obbligatorio

ULTIMA NEWS

Continua la mostra Calciatori-Figurine: la storia degli album Panini

Mondo Milan Museum

Continua l'esposizione temporanea di Museo Mondo Milan

[LEGGI TUTTO]