Mostra temporanea

Mostra “IN THE SIGN OF THE LION”

31 ott, 2016- 31 mag, 2017

Un racconto insolito, curioso, a tratti enigmatico. La nuova mostra temporanea di CasaMilan nasce dalla strada per arrivare fino al cielo.

Le Lettere Cele$ti di FLYCAT, sei opere contemporanee a tecnica mista, sono il frutto di un accattivante esercizio stilistico fatto di simboli, valori alfanumerici, segni astrali e date per raccontare l’origine e i valori del Club rossonero.

Mosso dal desiderio di liberare la scrittura dai vincoli tipografici, FLYCAT, uno dei primi rappresentanti del writing italiano, di formazione statunitense, dà vita a sei capolavori di stile che ritraggono il segno grafico in tutta la sua autenticità.

 

1) In The Sign of The Lion - Nel Segno del Leone

Opera su tela, come una stele, creata sulla lettura delle coordinate cosmiche della costellazione del Leone e delle sue galassie.

 

2) Arma Christi

Un richiamo alla simbologia dello scudo, un arma spirituale che racchiude in sé la dualità filosofica presente nell'arte del combattimento: la difesa e l'attacco.

 

3) Babele

Reinterpretazione del mito biblico della Torre di Babele con l’utilizzo della simbologia del rosso e del nero e del gesto pittorico delle colature per indicare la lotta e il sacrificio.

 

4) We Are AC Milan

Un corpus di Lettere Cele$ti con un cenno al segno di nascita del Club, il Sagittario, fonte di forza, che offre il proprio simbolo vincente, la sua freccia.

 

5) Elemento 1

Ode al triangolo, simbolo del Fuoco, e al numero 9, la somma delle cifre che compongono la data di fondazione del Club.

 

6) Inferno

Rappresentazione del campo di battaglia dove vi si svolge lo scontro decisivo, i protagonisti sono gli elementi-lettere iscritte nel buio, dove emerge la lettera celeste “F” di “Fire and Fear”.

 

La mostra “In The Sign of The Lion” è aperta dal 16 ottobre 2016 fino al 31 maggio 2017.

Info: mondomilan@acmilan.it / +39 0262285604

Museo Mondo Milan

ACQUISTA I BIGLIETTI
Map

Via Aldo Rossi,8 20149 Milano (Italy)

+39 02 62284545

Un racconto insolito, curioso, a tratti enigmatico. La nuova mostra temporanea di CasaMilan nasce dalla strada per arrivare fino al cielo.

Le Lettere Cele$ti di FLYCAT, sei opere contemporanee a tecnica mista, sono il frutto di un accattivante esercizio stilistico fatto di simboli, valori alfanumerici, segni astrali e date per raccontare l’origine e i valori del Club rossonero.

Mosso dal desiderio di liberare la scrittura dai vincoli tipografici, FLYCAT, uno dei primi rappresentanti del writing italiano, di formazione statunitense, dà vita a sei capolavori di stile che ritraggono il segno grafico in tutta la sua autenticità.

 

1) In The Sign of The Lion - Nel Segno del Leone

Opera su tela, come una stele, creata sulla lettura delle coordinate cosmiche della costellazione del Leone e delle sue galassie.

 

2) Arma Christi

Un richiamo alla simbologia dello scudo, un arma spirituale che racchiude in sé la dualità filosofica presente nell'arte del combattimento: la difesa e l'attacco.

 

3) Babele

Reinterpretazione del mito biblico della Torre di Babele con l’utilizzo della simbologia del rosso e del nero e del gesto pittorico delle colature per indicare la lotta e il sacrificio.

 

4) We Are AC Milan

Un corpus di Lettere Cele$ti con un cenno al segno di nascita del Club, il Sagittario, fonte di forza, che offre il proprio simbolo vincente, la sua freccia.

 

5) Elemento 1

Ode al triangolo, simbolo del Fuoco, e al numero 9, la somma delle cifre che compongono la data di fondazione del Club.

 

6) Inferno

Rappresentazione del campo di battaglia dove vi si svolge lo scontro decisivo, i protagonisti sono gli elementi-lettere iscritte nel buio, dove emerge la lettera celeste “F” di “Fire and Fear”.

 

La mostra “In The Sign of The Lion” è aperta dal 16 ottobre 2016 fino al 31 maggio 2017.

Info: mondomilan@acmilan.it / +39 0262285604

ULTIMA NEWS

Calciatori-Figurine in mostra a Mondo Milan: la storia degli album Panini

Mondo Milan Museum

Apre domani la nuova esposizione temporanea di Museo Mondo Milan

[LEGGI TUTTO]